FATTURAZIONE ELETTRONICA verso la Pubblca Amministrazione

L’art.   1,   commi   209-214   della   L.   244/2007   (Finanziaria   2008)   come   modificato   dall’art.   10   del   DL   201/2011,   ha introdotto   l’obbligo   di   utilizzazione   della   fattura   elettronica   (anche   sotto   forma   di   nota,   conto,   parcella   e   simili)   nei rapporti con le amministrazioni dello Stato, anche ad ordinamento autonomo, e con gli enti pubblici nazionali. Le pubbliche amministrazioni interessate sono: - amministrazion i dello Stato, ivi compresi gli istituti e scuole di ogni ordine e grado e le istituzioni e ducative; - aziende ed am ministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo; - Regioni, Provin ce, Comuni, Comunità montane, e loro consorzi e associazioni; - istituzioni unive rsitarie; - aziende ed enti  del Servizio sanitario nazionale; Non   sarà   più   po ssibile   inviare   documenti   cartacei   ma   la   Fattura   Elettronica   consiste   in   un   docume nto   in   formato XML,   sottoscritto    con   firma   elettronica   qualificata   o   digitale,   da   inviare   mediante   PEC   al   Sistema   di   interscambio (SDI). Il   Sistema   di   inte rscambio   (SDI)   rilascerà   regolare   certificato   di   accettazione   del   Documento   Elett r onico   che   ne autenticherà la v alidità ed autenticità.

BASTA FATTURE CARTACEE DA MARZO 2015 ELETTRONICHE:

D.C.S. INFORMATICA SRL Soluzioni Hardware & Software Via Prese 42  - 37026 PESCANTINA (VR)

FATTURAZIONE ELETTRONICA verso la Pubblca Amministrazione

L’art.   1,   commi   209-214   della   L.   244/2007   (Finanziaria   2008)   come   modificato   dall’art.   10   del   DL   201/2011,   ha introdotto   l’obbligo   di   utilizzazione   della   fattura   elettronica   (anche   sotto   forma   di   nota,   conto,   parcella   e   simili)   nei rapporti con le amministrazioni dello Stato, anche ad ordinamento autonomo, e con gli enti pubblici nazionali. Le pubbliche amministrazioni interessate sono: - amministrazion i dello Stato, ivi compresi gli istituti e scuole di ogni ordine e grado e le istituzioni e ducative; - aziende ed am ministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo; - Regioni, Provin ce, Comuni, Comunità montane, e loro consorzi e associazioni; - istituzioni unive rsitarie; - aziende ed enti  del Servizio sanitario nazionale; Non   sarà   più   po ssibile   inviare   documenti   cartacei   ma   la   Fattura   Elettronica   consiste   in   un   docume nto   in   formato XML,   sottoscritto    con   firma   elettronica   qualificata   o   digitale,   da   inviare   mediante   PEC   al   Sistema   di   interscambio (SDI). Il   Sistema   di   inte rscambio   (SDI)   rilascerà   regolare   certificato   di   accettazione   del   Documento   Elett r onico   che   ne autenticherà la v alidità ed autenticità.

BASTA FATTURE CARTACEE DA MARZO 2015 ELETTRONICHE: